Boom Boom Cheerz – Xmas Edition #2

boomboomcheerz noel

Abbiamo chiaramente due passioni nella vita: i mercatini di Natale e voi! Abbiamo quindi deciso di indossare il nostro abito blu e bianco (o rosso e bianco) per girare i mercatini di Natale della Francia (i migliori, ovviamente) e distribuire i regali del nostro cesto natalizio! Iniziamo il 29 novembre e vi promettiamo animazioni pazzesche e soprattutto tante… foto! (e non solo  “vin brulé” come avreste potuto pensare!).

Sommario

  • Cosa ci ha fatto sorridere: la nostra top 4 dei mercatini di Natale!
  • Un po’ di felicità: trovare l’idea regalo perfetta
  • Un posto per scattare una foto: i mercatini di Natale!
  • Un minuto di cultura -> gastronomia: i Cinnamon Rolls perfetti!
  • Un account Instagram da seguire: l’account gastronomico dell’inverno
  • Cosa ascoltiamo: podcast Speciale Racconti di Natale!

Cosa ci ha fatto sorridere: la nostra top 4 dei mercatini di Natale!

marché de noelIn occasione del nostro tour natalizio, vi proponiamo una piccola classifica, una top 4 dei mercatini di Natale in Francia che non è stata facile da realizzare! Ognuno si distingue a modo suo e tutti sono magici! (Come si fa a scegliere?) 

Il più tradizionale: il mercato alsaziano di Strasburgo o Christkindelsmärik (letteralmente “mercato di Gesù Bambino”, aspettiamo la vostra pronuncia), è un po’ la Capitale del Natale fin dalle sue origini! Ogni inverno la città si trasforma in un vero e proprio presepe a cielo aperto!

  • Strasburgo è la “capitale del Natale” dal 24 novembre al 25 dicembre fino alle 21.00! Sono previsti alcuni eventi alla vigilia di Natale, come concerti, spettacoli e sorprese.

Il più GRANDE: Reims, dove 9 paesi e 9 regioni francesi sono rappresentati in termini di gastronomia, artigianato e regali, ai piedi della sua cattedrale! 

  • Il mercatino di Natale sulle Promenades Jean-Louis Schneiter e Royaume des Enfants si trovano dal 1° al 30 dicembre fino alle 20.00.

Il più magico: Lille e le sue attività per i giovani. Oltre alla tradizionale visita di Babbo Natale, sono previste sessioni di trucco o letture di racconti natalizi…!

  • Il mercatino di Natale di Lille e il suo villaggio natalizio sono visitabili da venerdì 18 novembre a venerdì 30 dicembre 2022, tutti i giorni dalle 11.00 alle 20.30!

Il più luminoso: il mercatino di Natale di Lione! Si parla addirittura di un festival delle luci (logico è la capitale delle luci!) con la sua ruota panoramica e le sue più belle illuminazioni che si irradiano a Natale!

 

Un po’ di felicità: trovare l’idea regalo perfetta

cadeau noel

Non avete ancora un’idea regalo per zia Maria? Questo è chiaramente il posto giusto per trovare la perfetta idea regalo handmade o gourmet 😉 la stella di Natale, l’omino di pan di zenzero, l’angelo di cristallo, le calze ripiene o una candela… 

Troverete sicuramente qualcosa di vostro gradimento!

Un posto per scattare una foto: i mercatini di Natale!

selfie nataleVi spieghiamo. Chalet di legno + ghirlande scintillanti + neve + notte stellata = foto perfetta!

Il must è il selfie con i Cinnamon Rolls o con i Churros alla Nutella 😉

Un minuto di cultura -> gastronomia: i Cinnamon Rolls perfetti!

cinnamon rolls

A proposito, vi confidiamo la migliore ricetta per i cinnamon rolls, alias rotoli di cannella, yummy. Contiamo su di voi per condividere con noi le vostre foto (non diciamo di no anche a qualche assaggio se avete bisogno di tester…)!

Ricetta per i Cinnamon Rolls perfetti!
Ingredienti dell’amore
Per il ripieno :
  • 2 cucchiai di cannella macinata
  • 20 g di burro (temperatura ambiente)
  • 60 g di zucchero di canna

Per l’impasto :

  • 300 g di farina
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 8 g di lievito di birra
  • 100 ml di latte o acqua (temperatura ambiente)
  • 1 uovo intero

Per la glassa (facoltativa) :

  • 1 cucchiaino di zucchero a velo
  • 1 mezza cannella
  • 1 acqua

I passi da seguire (promesso, è facile) 

  • FASE 1: Prendete una ciotola abbastanza grande, metteteci tutta la farina e mescolate il burro a cubetti fino ad ottenere un impasto sbriciolato! 
  • FASE 2: Aggiungete lo zucchero, il sale e il lievito e mescolate bene. 
  • FASE 3: Sbattete l’uovo e il latte (con una frusta o una forchetta) e lavorare l’impasto per almeno 10 minuti. 
  • FASE 4: Coprite la ciotola con un canovaccio pulito o con pellicola trasparente e lasciate lievitare l’impasto per 1 ora (assicuratevi che l’ambiente sia di almeno 20 gradi).
  • FASE 5: Preriscaldare il forno a 180°C
  • FASE 6: Stendete la pasta con il mattarello su una teglia e tagliatela a rettangoli. 
  • FASE 7: Mescolate lo zucchero di canna, il burro e la cannella. 
  • FASE 8: Distribuite il composto sui rettangoli.
  • FASE 9: Arrotolate i rettangoli e disponeteli in verticale sulla teglia.
  • FASE 10: Mettete i panini in forno per 15 minuti.
  • FASE 11 (facoltativa): se si desidera una glassa, mescolate lo zucchero a velo, l’acqua e la cannella e versate il composto sui rotolini quando escono dal forno.

Un account Instagram da seguire: l’account gastronomico dell’inverno

account ig

@christmas_santa_claaus : l’unico account che non ci fa sentire la mancanza dell’estate!

Menzione speciale ai video delle cioccolate calde più indulgenti di tutti i tempi: avete presente quelle con i marshmallow e i Babbo Natale di cioccolato sciolti nel latte, con aggiunta di panna montata? IN-CRE-DI-BI-LI!

Cosa ascoltiamo: podcast Speciale Racconti di Natale!

Siete stanchi di guardare ogni anno con i vostri figli gli stessi film Disney per 8 ore al giorno a partire dal 20 dicembre?

Cambiate media con l’ascolto attivo di un Podcast magico: le tradizionali Fiabe dei Grimm del 1812 (La Bella Addormentata, Il Re Ranocchio, Biancaneve…) raccontate da Jean-Paul Sermain vanno (ri)ascoltate da una nuova angolazione, accanto al fuoco, in famiglia, ma sempre con magia!

Mancano solo 55 giorni a Natale, e non riusciamo a farcene una ragione. Nulla è pronto, come al solito. La nostra casa non è illuminata con ghirlande, l’albero non c’è, ma per fortuna questo significa anche che abbiamo ancora 55 giorni di piacere, di coccole, di prelibatezze e soprattutto di mercatini di Natale dove possiamo trovare graziosi chalet di legno e animazioni festive! Solo per arrivare fino a Capodanno, quando festeggeremo, ancora e ancora. Un periodo bellissimo, no?

Ti piace? Condividi!